iPod touch jailbreak un iPhone senza...phone

Scritto da: -

iPod touch jailbreak

Tutti lo vogliono toccare, tutti lo vogliono usare, tutti lo vorrebbero avere. Il nuovo iPod touch, vero e proprio punto di rottura con il passato dei lettori musicali e non solo, è nato con la possibilità di ascoltare musica, vedere foto e filmati e navigare in Internet grazie al browser Safari di cui è dotato. Per tutto quanto concerne la connettività il delivery dei dati avviene per mezzo del Wi-Fi non essendo questo apparecchio, ovviamente, dotato di parte radio come invece avviene per iPhone. Per il resto il nuovo touch è assolutamente simile al suo ben più famoso cugino ad iniziare dalla fortunatissima e rivoluzionaria interfaccia multitouch, ed è offerto in due versioni: 8 e 16 GB. Il prezzo per l'Europa è, rispettivamente, di 299 e 399 euro, non poco davvero.

A farlo uscire dalla sua dimensione di lettore multimediale e navigatore web sono ancora un volta gli hacker che hanno colpito nuovamente: Google Maps, video di YouTube e Mail sono da poco disponibili anche per iPod touch, cose che lo rendono sempre più uguale ad iPhone. Intanto Apple ha messo online una sezione del sito dedicata alle applicazioni "ufficiali" per iPhone e iPod touch.

L'amico Kiro di melamorsicata, da sempre appassionato ed esperto del mondo Apple, ha pubblicato la sua esperienza col nuovo iTouch (come viene comunemente chiamato per abbreviare) in questo post. Kiro ci spiega dettagliatamente anche come arrivare a "simulare" iPhone con iTouch.

Enrico Lotti di Applemania, un altro interessantissimo blog per tutti gli appassionati del mondo della mela, ci consiglia invece come caricare l'utilissima Wikipedia - la più vasta enciclopedia della rete, e gratuita - sempre su iPod Touch in questo post.

Nell'attesa che con i prossimi aggiornamenti del software iPod touch venga reso dalla casa madre un dispositivo ancora più completo di quanto già non sia ora, non è difficile ipotizzare che l'ultima novità dell'azienda di Cupertino sarà indubbiamente, anche alla luce degli ultimi fatti e nonostante un prezzo non certo abbordabile, uno dei best seller del prossimo Natale.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!