Megatruffa con numerazioni 899 ai danni di Telecom

Scritto da: -

Polizia delle Comunicazioni

Non bastavano gli incessanti messaggi che invitano quotidianamente a chiamare costosissime numerazioni 899, vedi QUESTO post, ora ci si è messa pure una megatruffa ai danni dell’operatore mobile Tim, scoperta e smantellata dalla sinergia tra GAT (Gruppo Anticrimine Tecnologico) della Guardia di Finanza di Roma, Polizia Postale, Polizia Tributaria, Squadra Mobile e Questura di Firenze.

La frode ha generato qualcosa come 50 milioni di euro grazie all’attivazione abusiva di 35mila SIM del primo operatore telefonico mobile nazionale, scaricate mediante chiamate a numeri 899 creati all’uopo per riciclare il denaro delle schede prepagate. Il denaro rubato era poi girato su conti esteri, grazie all’utilizzo di società legate a servizi telefonici a pagamento con sedi fuori dal territorio nazionale.

La truffa è stata ordita dal personale di una ditta di pulizie in servizio presso il centro direzionale Telecom di Napoli da cui il nome dell’operazione SIM ‘e Napule che ha portato alla sua cessazione.

tracker

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cellulariadhoc.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Tecnologia di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano